eToro: recensioni, demo, commissioni, come funziona, download

eToro è un broker per fare trading online, tra i più noti del mercato. Un broker non è altro che un intermediario finanziario, che mette a disposizione una piattaforma Web per fare trading. eToro negli ultimi anni è diventato molto famoso nel mondo degli investimenti, grazie ad una campagna marketing particolarmente efficace, sia sui social network, che sui canali tradizionali Tv e radio. In questa recensione ne analizzeremo ogni dettaglio, soffermandoci sulle opinioni degli utenti, sul conto demo, sulle commissioni, sul funzionamento e come effettuare il download.

eToro: recensioni

Moltissime persone quando effettuano ricerche Web sul eToro, si imbattono in recensioni più o meno positive. Chiariamo subito due punti fondamentali: eToro è una piattaforma sicura, perché in possesso di tutte le licenze che le consentono di operare sui mercati finanziari, tra cui quella della CONSOB, organo che vigila proprio sulla Borsa Valori. In seconda battuta, è sempre opportuno soffermarsi sul contenuto di tali recensioni. Molte persone infatti, sottovalutano la complessità del trading online, e i rischi a cui si può andare incontro. Ogni investimento infatti presuppone un fattore di rischio commisurato alla potenzialità di profitto. Maggiore sarà la possibilità di guadagno, più alto sarà il rischio.

Prima di approcciarsi al mondo del trading online quindi, è opportuno studiare attentamente la tematica, e formarsi adeguatamente, perché scommettere sull’andamento dei mercati finanziari, non è da considerarsi un gioco. Gli utenti che hanno compreso questo fondamentale quindi, solitamente rilasciano recensioni positive anche se i loro investimenti non hanno prodotto il frutto sperato. Proprio sotto l’aspetto formativo inoltre, proprio eToro è uno dei broker che ha investito maggiormente, creando una sorta di community, in tutto e per tutto simile ad un social network, dove è possibile confrontarsi sulle strategie da adottare, e condividerne gli esiti. Questo sistema è denominato social trading.

In seconda battuta, eToro ha creato il cosiddetto copy trading. In base al piano sottoscritto, sarà possibile confrontarsi direttamente con trader di successo, al fine di farsi consigliare e copiare la strategia che li ha portati a guadagnare. Questa situazione, è l’ideale per quegli investitori alle prime armi che ancora non hanno dimestichezza con il settore. Per tutti questi motivi, e molti altri ancora, eToro è da considerarsi come un broker serio e affidabile, e presso cui non si corre il rischio di perdere i propri capitali se non per i normali rischi correlati agli investimenti e al trading.

etoro trading online

La piattaforma in versione demo

In maniera analoga a quanto offerto da altri broker, anche eToro mette a disposizione la possibilità di aprire un conto demo gratuito. In parole semplici, un conto demo è un account che non richiede il deposito di un capitale minimo per fare trading. Ovviamente non è previsto nemmeno un potenziale profitto. Parliamo di uno strumento formativo importantissimo, che consentirà di prendere confidenza con le funzionalità della piattaforma, e insegnerà a seguire i mercati finanziari e interpretare correttamente i segnali dei vari asset.

Con il termine asset, intendiamo lo strumento prescelto su cui investire. I più comuni sono le cripto valute (Bitcoin, Ethereum ed altre), il Forex (le valute), azioni, obbligazioni ed altri ancora. Una volta compresi i fondamentali del trading, e valutato attentamente il rischio intrinseco, sarà possibile effettuare il primo deposito e cominciare a investire a tutti gli effetti. Nel caso specifico di eToro, il deposito minimo è di 100 euro.

eToro: commissioni

Molti trader considerano le commissioni come una vera e propria truffa. Rispetto al passato, quando per i propri investimenti ci si rivolgeva esclusivamente alle banche, la situazione è decisamente cambiata. eToro infatti, è una piattaforma completamente gratuita, che non applica alcuna commissione e soprattutto non ha costi fissi: guadagna solamente con gli spread che, in questo caso, sono estremamente vantaggiosi per i clienti. Per rendersi conto della differenza rispetto al passato, basta controllare le commissioni applicate dal proprio istituto bancario.

eToro: download

Ora vedremo come effettuare il download di eToro. Uno dei motivi per cui il trading online riscuote così tanto successo tra le persone, è il basso livello di requisiti tecnici per operare. Sono sufficienti infatti un computer o un terminale mobile come smartphone o pc, e una buona connessione internet. Grazie proprio alle connessioni mobili, è possibile fare online trading utilizzando solamente il proprio telefono, semplicemente installando l’applicazione apposita.

Nel caso di eToro, l’app è realizzata sia per terminali Android, che iOS. Anche secondo quelle che sono le recensioni degli utenti, l’applicazione è proprio uno dei punti di forza del broker, perché sufficientemente user-friendly, ovvero facilmente fruibile. Questo non significa ovviamente che fare trading online sia semplice, ma solo che non si deve perdere troppo tempo solamente per imparare a utilizzare l’app stessa. Che si tratti di fare trading con le cripto valute, piuttosto che con le azioni, gli ETF o altri asset, non importa. Grazie all’applicazione sarà possibile investire comodamente in ogni luogo e in ogni momento.

eToro:  Bitcoin e criptovalute

Tra gli strumenti preferiti d’investimento preferiti dalle persone negli ultimi anni, troviamo sicuramente i Bitcoin e le cripto valute in generale. Senza entrare nel dettaglio del funzionamento delle cripto monete, per cui verrà dedicato un approfondimento apposito, è opportuno sapere che con eToro è possibile investire in tal senso. eToro si è anche affermata infatti come una delle migliori piattaforme per fare trading di Bitcoin e criptovalute: in un mondo come quello delle cripto valute, dove le truffe sono sempre dietro l’angolo, eToro ha consentito a migliaia di persone di investire senza alcun tipo di rischio. La piattaforma ad oggi offre le seguenti valute digitali:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Ripple
  • Dash
  • Litecoin
  • Stellar
  • NEO
  • Stellar

Quelle elencate sono solamente le principali cripto valute, fermo restando che questo è un mondo in continua evoluzione, e ogni giorno ne nascono di nuove. Quindi, tale elenco, sarà in continuo aggiornamento.

Le alternative

Abbiamo detto come il mercato dei broker online sia piuttosto vasto. Determinare con esattezza quale sia il migliore, non è possibile, a causa delle moltissime variabili in gioco. Ogni broker, a seconda delle sue peculiarità, è idoneo a determinate tipologie di trader, novello o esperto. Di seguito una brevissima recensione di altre due piattaforme da considerarsi altrettanto valide e sicure come eToro, ovvero Plus500 e iqOption.

  • Plus500. Deposito minimo 100 euro. È una delle piattaforme di trading online migliori in assoluto. Plus500 CY Ltd è autorizzata e regolamentata dalla Securities and Exchange Commission di Cipro (licenza n. 250/14). Plus500 è probabilmente la piattaforma preferita dai trader di tutto il mondo perché è affidabile, sicura e onesta. La piattaforma Plus500 è sponsor ufficiale della squadra di calcio spagnola Atletico Madrid. Plus500 offre anche un conto demo illimitato a tutti i clienti.
  • iqOption. Deposito minimo 10 euro. Viene considerata una delle piattaforme di trading online più facili da usare in assoluto, nonché quella più facilmente accessibile, grazie ad un deposito minimo davvero contenuto. Perché Iq Option è così adatta ai principianti? Per prima cosa, è veramente una piattaforma facilissima da usare. Basta un minimo di dimestichezza con l’uso del computer (o dello smartphone) per cominciare a operare con Iq Option. Tutto è estremamente intuitivo e semplificato al massimo.