Codice Tributo 9001

0
852

Troverete in questo articolo:

  1. Cos’è il Codice Tributo 9001
  2. Errori

Parliamo di questo codice

I codici tributo li conosciamo un po tutti visto che presto o tardi ci ritroviamo a che fare con loro. In caso di compilazione fatta da noi stessi certamente non mancherà questo codice che tra l’altro risulta essere uno dei più conosciuti. La burocrazia spesso e volentieri è un freno alla comprensione di queste tematiche e infatti, pur conoscendo il codice tributo 9001, la maggioranza delle persone non sa a cosa si riferisca. La stessa burocrazia è una costante nel nostro Paese e confrontarsi con essa non è facile, non lo è mai, e a tal proposito la conoscenza di codici, codicilli e sigle può certamente aiutare a muoversi e districarsi al meglio all’interno di questo ambito. L’era di Internet e della Navigazione Web può consentire alle persone di velocizzare le operazioni ma se dietro non c’è appunto la conoscenza di determinati codici e/o sigle e quant’altro, la velocizzazione può anche non essere una miglioria. Vediamo quindi cos’è il codice tributo 9001 che, lo ribadiamo, è frequente ritrovare nel nostro Paese.

Definizione del Codice Tributo 9001

Va ovviamente fornita una definizione del codice tributo 9001 prima di capire a cosa si applica e questa guida l’abbiamo ideata per la comprensione di chi la leggerà. Il codice tributo 9001 viene impiegato dall’Agenzia delle Entrate quando al contribuente quest’ultima deve comunicare un difetto di pagamento, o qualche irregolarità sempre sui suoi pagamenti. I pagamenti a cui questo codice si riferisce sono quelli già effettuati. Quindi un ente amministrativo per voce dell’Agenzia delle Entrate comunica ad uno specifico contribuente che il pagamento da lui effettuato è in difetto.

Identificazione del difetto da parte del PC

Questo codice comunque identifica solo alcune tipologie di pagamento e queste vengono evidenziate dal computer dell’Agenzia delle Entrate. Tali errori burocratici relativi a specifiche tipologie di pagamenti, vengono appunto rilevate al computer.

Rapporto tra Agenzia delle Entrate-Codice Tributo 9001 e Contribuente

Una altra precisazione rispetto al 9001 va fatta. Tale codice tributo non è legato ad un eventuale errore non voluto e discrezionale – per discrezionale si intende un interpretazione diversa tra il contribuente e l’impiegato dell’Agenzia delle Entrate che analizza la pratica in esame dal contribuente nel pagamento di uno specifico tributo quanto più al rapporto che intercorre tra Agenzia delle Entrate – che identifica attraverso il cod.9001 la volontà del contribuente di ripianare un debito dopo essere stato colto in fallo dalla stessa agenzia di riscossione – e quel contribuente che vuole saldare il conto con l’Agenzia delle Entrate e di conseguenza decide di inviare la somma dovuta con interessi annessi e descritti dalla legge nelle loro percentuali effettive. Generalmente tali difetti si pagano attraverso il classico F24 e siglando il tutto con il codice tributo 9001 appunto. La modulistica è reperibile in ogni Ufficio Postale e il pagamento dell’F24 (anche Semplificato) recante il codice tributo 9001 può essere effettuato negli sportelli di Poste Italiane Spa, sia versando la quota in contanti sia pagando con carta.