Prodotti Postali quali scegliere

0
853

Prodotti postali… ognuno di questi che viene proposto dall’azienda privata Poste Italiane è diverso e si può adattare a differenti esigenze, oggi vedremo alcuni di questi prodotti per capire come possono appunto adattarsi alle esigenze delle singole persone e al loro stile di vita.

Libretti Postali

Partiamo dal caro vecchio libretto che oggi è diventato molto più sottile rispetto a quello che avevano i nostri genitori o meglio dovremmo dire i nostri nonni.

Il libretto postale ha degli interessi maturati che non raggiungono cifre molto consistenti ma a quanto pare quelli più redditizi sono i Libretti Postali ai Minori.

I Libretti Postali vengono comunque scelti per il fatto che hanno la garanzia dello Stato, visto che anche questi sono emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti al pari dei Buoni Postali di cui abbiamo parlato recentemente.

Altro pregio è che il denaro versato può essere ritirato in qualunque momento, parzialmente o totalmente.

Postepay ampia gamma

Questo è un prodotto postale sul quale l’azienda che lo emette ha puntato moltissimo, e strategicamente possiamo confermare che non ha sbagliato a farlo. In questo caso non si può parlare di risparmio ma certamente queste carte virtuali e fisiche rappresentano una frontiera sia per acquistare sia per ricevere denaro. Le app connesse alle Postepay. Ad alcuni tipologie di Postepay dovremmo dire, non fanno altro che andare a rafforzare la loro diffusione. Trasferire e ricevere denaro è estremamente semplice ed intuitivo quindi la garanzia del prodotto è anche relativa al progresso che questo strumento ha fatto nel corso del tempo dotandosi di chip.

Piccola parentesi

Molte persone concordano su un affermazione semplice quanto disarmante sotto certi aspetti, l’affermazione e il concetto sono questi:

Ad oggi non esistono investimenti sicuri al 100% ma se si investe in Prodotti Postali vi sono meno rischi e più sicurezza. Anche coloro che non amano la gestione di questa azienda vi confermeranno – se ne hanno provati – questi concetti.

Le Obbligazioni Postali

Altro tipo di investimento che ha come scopo il risparmio. Le Obbligazioni permettono alle persone che li stipulano, di andare a differenziare l’impiego dei loro risparmi su un tempo che possiamo dire essere medio.

Vengono così divise le obbligazioni:

  • Strutturate
  • Plain Vanilla

Entrambe le tipologie possono essere sottoscritte attraverso il Trading Online BancoPosta e consentono a chi si cimenta in tale impresa di entrare a far parte di una grande famiglia relativa ai prodotti finanziari, come quelli impiegati in borsa, in questo modo si può aumentare considerevolmente il proprio rendimento ma solo se gli investimenti sono quelli giusti, lo ricordiamo.

Per tale tipologia di investimenti si possono richiedere:

  • Express
  • Equity protection
  • Bonus

Fondi comuni d’investimento

Questo strumento è adatto a tutti coloro che vogliono monitorare e gestire al meglio i loro investimenti. Per questo li nominiamo solamente al termine del nostro articolo di oggi sempre dedicato al risparmio. Ciò che scaturisce da questo prodotto postale è un beneficio concreto relativo ad un risparmio controllato e professionale.

E’ possibile scegliere tra otto differenti tipologie di questo prodotto sempre targato Poste Italiane. Chiedete info all’ufficio postale presso l’area della Consulenza Finanziaria.