Tutti i consigli per imparare a fare trading online

0
40

I nuovi trader che muovono i primi passi per sapere come fare trading online (su www.sapienzafinanziaria.com scopri cos’è il trading online e approfondisci ulteriormente) hanno la possibilità di accedere a molteplici fonti di istruzione. Il trading online per essere appreso richiede molto tempo per sviluppare e affinare le proprie capacità. Le strategie utilizzate venti anni fa sono ancora oggi utilizzate.

Come iniziare a fare trading online?

  1. Aprire un conto broker azionario

Trova un buon broker azionario online e apri un conto, in questo modo puoi acquisire familiarità con il layout e approfittare degli strumenti di trading gratuiti e della ricerca offerti ai soli clienti. Alcuni broker offrono la possibilità di utilizzare un trading virtuale, che è vantaggioso perché puoi scambiare con denaro virtuale.

  1. Legge libri di settore

I libri forniscono una grande quantità di informazioni e sono poco costosi rispetto ai costi delle lezioni, dei seminari e dei DVD didattici venduti sul web.

  1. Leggi articoli

Gli articoli sono una risorsa fantastica per trovare consigli sugli investimenti, un sito interessante è investopedia.com e in tutto ciò la ricerca su Google è fondamentale.

  1. Trova un mentore

Un mentore potrebbe essere un membro della famiglia, un amico, un professore passato o attuale, collaboratore o qualsiasi individuo, che abbia una conoscenza fondamentale del mercato azionario. Un buon mentore è disposto a rispondere alle domande, fornire aiuto, raccomandare risorse utili e mantenere alto il morale quando il mercato si fa duro. Tutti gli investitori di successo del passato e del presente hanno avuto mentori durante i loro primi giorni.

I forum possono essere un’altra fonte di domande e risposte. Per esempio Elite Trader e Trade2Win. Segui i consigli dei forum con un approccio sempre critico, per evitare di farti prendere in giro.

  1. Studia i grandi

Conosci i più grandi investitori degli anni passati, perché ciò ti fornise una prospettiva, un’ispirazione e ti permette di apprezzare meglio il trading online. Tra i nomi più importanti ci sono Warren Buffett, Jesse Livermore, George Soros, Benjamin Graham, Peter Lynch, John Templeton e Paul Tudor Jones e tanti altri.

  1. Leggi e segui il mercato

I siti di notizie come Yahoo Finance e Google Finance rappresentano un’ottima risorsa per i nuovi trader. Monitora i mercati ogni giorno e leggi le storie dei titoli, gli investitori possono parlare di tendenze, analisi di terze parti, concetti economici e del business in generale. Soprattutto osserva i dati.

La TV è un altro modo per monitorare il mercato ogni giorno, CNBC è il canale più popolare. Attenzione però agli spettacoli distrazione che sostanzialmente forniscono raccomandazioni spazzatura.

  1. Considerare gli abbonamenti pagati

Pagare per la ricerca e l’analisi può essere sia educativo che utile. Alcuni investitori potrebbero ritenere che osservare i professionisti del mercato sia più vantaggioso che tentare di applicare da soli lezioni apprese di recente. Esistono moltissimi siti di abbonamento a pagamento, la chiave è trovare quelli giusti. Molti abbonamenti a pagamento promettono di avere ritorni fantastici e possono “insegnare” come avere successo, ma possono rivelarsi delle truffe.

  1. Vai a seminari, segui lezioni

I seminari devono fornire preziose informazioni sul mercato complessivo e specifici tipi di investimento. La maggior parte si concentrerà su uno specifico aspetto del mercato e su come il relatore abbia trovato il successo utilizzando le proprie strategie nel corso degli anni. Fai attenzione alle lezioni e ai corsi venduti con false promesse.

  1. Fai pratica di trading con un simulatore

Quindi configura un account broker online, che è il modo migliore per iniziare, semplicemente eseguendo il tuo primo scambio. Non aver paura di iniziare con un piccolo conto, anche 1, 10 o 20 azioni ti serviranno per entrare nel settore. Se inizialmente non hai possibilità di fare trading con capitale reale, considera l’utilizzo di un simulatore per il trading virtuale.

Uno degli errori più comuni è andare all-in e cercare di ottenere suubito grandi guadagni. Un errore spesso doloroso perché può comportare grandi perdite.

  1. Indice passivo

Non sottovalutare il trading che perderà la proposta di mercato, perché potrà essere la risorsa del futuro.

Fonte: https://www.sapienzafinanziaria.com/che-cose-il-trading-online/